lunedì 1 dicembre 2014

VIdeo under 12 a Cinisello

U12.

Concentramento Cinisello Balsamo "1° Trofeo Città di Cinisello" 29-11-14

...E dopo la lunga trasferta di domenica scorsa, la nostra Nave Pirata è invitata a furor di popolo al 1° concentramento della Società ASA Cinisello Rugby, quindi trasferta dietro l'angolo.
Da sottolineare che questo concentramento non era stato inserito nel "giornale di bordo" dei Pirati, quindi l'invito ricevuto dagli amici del Cinisello ci rende orgogliosi e felici di aver dato il nostro, se pur piccolo,  "sostegno" ad una nuova realtà rugbystica che si è messa in gioco per organizzare il suo primo concentramento.
Voglio spendere due parole per la "squadra" genitori (di tutte le under): organizzare un concentramento non è certo semplice, gli amici di Cinisello ce l'hanno messa tutta, ma i bambini/atleti presenti erano veramente tanti e vedere genitori prodigarsi a dare una mano per qualsiasi cosa servisse, dal tenere i punti, dal gestire alcune gare, dal fare da "giudice di campo" e altro ancora, non può che essere una grande dimostrazione di quanto il "nostro" rugby sia fondato sul reciproco sostegno, il tutto per dare la possibilità a centinaia di ragazzi di giocare in tranquillità e sicurezza. Grazie mille.

Quindi le nostre under si presentano ancora una volta al completo per un concentramento che fino a pochi giorni fa non era nei programmi, come dire: "no allenamenti? SI PARTY-TE".

U6: Anche questa volta non riesco a vedere i nostri Piratini all'opera (prima o poi ci riuscirò!!!), fonti "segrete" mi dicono che dopo aver vinto il Torneo Città di Mantova, non si lasciano scappare l'occasione per giocarsi anche il "Torneo Città di Cinisello"... Non si capisce bene se hanno vinto o sono arrivati secondi o forse terzi, ma in fondo in fondo credo che loro abbiano comunque vinto... Sempre tanti e sempre combattivi.
Da ammirare.

U8: Questa U8, a detta del loro condottiero, ha "dei limiti" (non ditelo ad Hans che ve l'ho detto...ihihih), allora mi faccio una domanda: La 8 ha dei limiti, può fare di più, deve impegnarsi di più, manca ancora in tante cose....
Beh, se su 4 concentramenti centra il podio 4 volte, due delle quali in concentramenti di "livello" (Rovato secondi, Mantova terzi) piazza la zampata finale prendendosi il primo posto ieri, allora io e dico che è vero che il risultato non ci interessa, e non ci interessa davvero, ma ci interssa come arriva il risultato: Hans sta guidando una Nave da Guerra e i risultati arrivano non da chi sa che "strategie di gioco", ma dalla grandissima voglia che questi Pirati hanno di giocare a rugby divertendosi e divertendo.
Vincenti.

U10: La 10 si comporta bene e gioca alla pari con tutti, i progressi ci sono e si vedono, per l'occasione seguiti da Pablo, al suo esordio come educatore/allenatore e da Giorgio (per la cronaca Simo era assente iper-giustificato), dimostrano che il percorso formativo sportivo/educativo è lungo e non certo in discesa, ma anche qui, la voglia di essere squadra e di crescere è tanta e i risultati del campo lo dimostrano (2 vittorie e 1 sconfitta), ma anche fuori dal campo i progressi ci sono, il gruppo si sta amalgamando sempre di più e presto sono sicuro vedremo anche del bel gioco.
Vogliosi.

U12: Comunicato stampa del DT Pirati: "Visti i regressi nel gioco  espresso nell'ultimo periodo, la 12 opta per il silenzio stampa, ogni domanda riguardo a tale decisione va formulata con preavviso di 10 giorni in carta bollata al DT stesso".
Ho voluto ironizzare un pochino, ma credo che oramai mi conoscete un po tutti, non sono certo quello che scrive facile facile solo quando le prestazioni sono "ottime" o addirittura di "vittorie eccezionali" e quando il periodo è decisamente "NO" si limita a scrivere due righe stringate se non niente del tutto... anzi, bisogna commentare anche le giornate negative, e da quelle riuscire a trarre gli aspetti positivi.
La 12 non va, dopo i primi concentramenti dove le Black Panters hanno dimostrato una crescita inaspettata e di grandissimo livello, sia dal punto di vista del gioco che di "voglia" di giocare alla pari con tutti, nelle ultime due uscite sembra quasi che abbiamo perso la "rotta", sembra che la voglia di lottare stia svanendo piano piano (preciso, non è che non ce ne sia, ma invece di aumentare diminuisce....). Ieri avevo chiesto hai ragazzi di fare un passettino indietro su un concetto "tecnico" che abbiamo allenato in questi primi mesi, ma non è stato fatto, o per lo meno è stato fatto poco e malino, so benissimo che molti "genitori" ora penseranno che sono "pessimista"o "distruttivo" , ma non è cosi, voglio essere semplicemente "realista".
E' vero, qualcuno dirà che questi ragazzi hanno bisogno anche di una parloa di conforto, non solo di leggere che stanno "peggiorando"...e allora ecco i lati positivi di ieri : le mete segnate sono arrivate tutte dal concetto "tecnico" che avevo detto ai ragazzi di avere come obbiettivo ieri, la presenza di giocatori infortunati a bordo campo consolida ancor di più che questa è una SQUADRA , di quelle vere, e lo dimostra anche l'ottimo esordio di Niccolò che dopo soli 3 allenamenti sembrava un giocatore che di questa squadra ha sempre fatto parte.
Ci tengo però oggi ha fare un nome (e sapete bene che non è mia consuetudine) si tratta di Giorgio, che segna la sua prima meta, e la segna non di forza, lui che è il più "fisico" della squadra, ma facendo quello che i nostri sanno fare molto bene "schivare l'avversario" (termine tecnico esatto "evitare o uscita dal frontale") ma che ultimamente non riescono a mettere sempre in pratica.
Ok, il commento è quasi tutto negativo, ma è inutile dire sempre  che dagli errori si impara se poi non ammettiamo mai i nostri errori :-)
Resto comunque molto fiducioso di questa squadra e il giorno che arriveranno i risultati....be, non scriverò una riga :-)

Ringrazio tutti i genitori per la grande partecipazione a questo concentramento anche se deciso in pochi giorni.

Ambro

1 commento:

Massimiliano Morello ha detto...

Grazie ambro i tuoi resoconti sono sempre precisi
E decisamente giusti nel giudicare le prestazioni non solo dal risultato ma da tutto il resto grazie anche al vostro tempo che dedicate ai ragazzi.
Ti faccio solo una piccola correzione non molto importante ma da fare a rovato la u8 è arrivata prima x differenza mete.
Comunque grazie ancora a tutto lo staff x l'impegno che ci mettete.